Serial TV USA: novità per Amazon, ABC e NBC

di

Altro aggiornamento sui nuovi progetti televisivi dei network americani che i telespettatori a stelle e strisce vedranno prossimamente sui loro schermi. La novità di oggi rappresenta gli annunci di Amazon, per poi passare per le nuove serie tv dei canali generalisti come ABC e NBC. Iniziamo dalla società leader della vendita online, di recente scesa anche nel campo del piccolo schermo, che produrrà un pilot di Chris Carter, che torna a lavorare ad un potenziale serial dopo dieci anni, intitolato The After, scritto e diretto proprio dall'ex autore di X-Files, che racconta di un'apocalisse di cui al momento non si hanno molti dettagli, ma sarà sicuramente interessante visto che c'è di mezzo Carter.

Il network NBC ha invece messo gli occhi su una potenziale serie tv di Adam Levine, frontman dei Maroon 5, giudice di The Voice, ed attore di American Horror Story, che ha deciso di diventare produttore di un progetto televisivo vagamente autobiografico che racconta l'amicizia di Levin con lo sceneggiatore e produttore Gene Hong (Community), risalente addirittura all'epoca del college, prima che i due conoscessero il successo. Infine ecco una comedy, serie tv anche quest'ultima in parte autobiografica, che ABC ha acquisito dagli script di Jay Baruchel e Jesse Chabot. Ispirato alla vita del primo, il telefilm racconterà le vicende di un attore di successo che, stanco della fama e della superficialità di Hollywood, se ne torna nella città in cui è nato, ovvero Burlington, compra una casa vicino a quella dei suoi genitori ed invita i suoi due migliori amici ad andare a vivere con lui.

Quanto è interessante?
0