Adesso online
Schiaccisempre in live con la beta di Dragon Ball FighterZ

Serial TV USA: novità per CBS, ABC, Amazon, Fox e NBC

di

Dopo qualche giorno di pausa ritorniamo a parlare delle prossime novità televisive che debutteranno fra qualche mese oppure fra circa un anno sui maggiori network americani. Iniziamo da CBS che ha deciso di sviluppare American Gothic, un family mystery drama scritto da Corinne Brinkerhoff che ha come protagonista un'importante famiglia di Boston che cerca di risalire la china dopo essere stata coinvolta in uno scandalo che ha interessato il patriarca della famiglia, deceduto da poco, accusato di una serie di omicidi compiuti nel tempo insieme ad un complice, possibile membro del clan, al momento ancora senza identità.

Sempre per CBS c'è anche Damn!, altro drama acquisito da Glenn Gordon Caron che vede al centro della storia un truffatore che muore giovane, ma ritorna sulla Terra come angelo.

ABC produrrà una comedy ancora senza titolo di Gregg Mettler e Aaron Kaplan, descritta come Malcolm che incontra The Middle ispirata all'infanzia di Mettler, cresciuto da un famoso marionettista ed un'aspirante musicista blues.

Sempre per lo stesso network ecco arrivare l'adattamento televisivo in versione moderna di Piccole donne, una serie limitata scritta da Jordan Roberts, prodotta da Natascha McElhone (che sarà anche protagonista) che racconterà la vita di quattro sorelle la cui famiglia perde la propria fortuna e prestigio a causa di uno scandalo militare.

Amazon produrrà The Last Tycoon, possibile serie tv ispirata al romanzo di F. Scott Fitzgerald, a sua volta basato sulla vita del produttore cinematografico Irving Thalberg. Il progetto, scritto da Billy Ray, racconta le vicende di Monroe Stahr, un dirigente di Hollywood che negli anni '30 mette i bastoni tra le ruote al suo mentore e capo Pat Brady allo scopo di diventare ricco e famoso.

The System è invece il nuovo procedural di Fox prodotto da Jason Winer, scritto da Jon Caren ed incentrato su un gruppo composto da sei ventenni con ognuno un diverso punto di vista sul sistema giudiziario, ragazzi responsabili di alcune scelte che potrebbero ritorcersi contro di loro.

Concludiamo con NBC attualmente in trattativa con Aaron Sorkin per portare sul piccolo schermo A few good men, già diventato un successo sul grande schermo con la pellicola del 1992 interpretata da Tom Cruise, Jack Nicholson e Demi Moore. L'autore lavorerà insieme a Neil Meron e Craig Zadan con lo stesso Sorkin possibile candidato a scrivere la sceneggiatura basata sul suo testo originale. La storia vede come protagonisti due marines accusati di aver ucciso un loro collega.