Serial TV USA: novità per HBO, BBC, Bravo, El Rey Network, Legendary Television e Netflix

di

Altro nuovo ed interessante aggiornamento sulle prossime novità televisive che il pubblico a stelle e strisce vedranno sui loro schermi. In questa notizia parliamo di canali minori ma non per questo meno capaci di realizzare prodotti di qualità. Iniziamo da Bravo che svilupperà il dramedy-mystery prodotto da Jennifer Garner, scritto da J. Mills Goodloe ed ambientato nella località balnerare di Half Moon Bay, California, in cui due famiglie sono alle prese da decenni in un’epica lotta, fino a che uno dei membri dei due clan muore, cosi entrambe le famiglie collaboreranno insieme per trovare il segreto che le ha viste rivali per intere generazioni.

Passiamo a El Rey Network che ha ordinato Cutting Crew, la sua prima serie originale, la cui prima stagione sarà composta da otto episodi in arrivo il prossimo autunno. Lo show racconta la storia del barbiere Amit Corso e del suo team che lavora alla periferia di Philadelphia, che tra un taglio di capelli e l'altro, trovano un sacco di tempo per litigare, dibattere e scherzare. Legendary Television e Digital Media hanno deciso di trasformare il comic horror di Max Brooks in una serie tv. Quest'ultimo svilupperà e scriverà il pilot di Extintion Parade, la cui opera originale racconta lo scontro tra zombie e vampiri in un mondo dove i non-morti hanno quasi estinto gli esseri umani. Temendo una terribile carestia, il piccolo esercito di vampiri dichiara guerra agli zombie, una faida che vede i soli esseri umani a rimetterci. Parliamo anche di Netflix, che ha ordinato tredici episodi della prima stagione di una comedy, ancora senza titolo, scritta da Gaz Alazraki e Mike Lam ed ambientata nel mondo del calcio professionistico. La serie, le cui riprese si svolgeranno in Messico in lingua spagnola, debutterà nel 2015 e vedrà una guerra familiare scoppiata tra gli eredi di un club di calcio alla morte del proprietario. Il protagonista della serie sarà Luis Gerardo Mendez. HBO e BBC svilupperanno The Casual Vacancy, show che sarà prodotto niente di meno che da J.K. Rowling, una miniserie in tre parti ispirata allo stesso romanzo della scrittrice, nota per la sua saga sul maghetto Harry Potter. Il progetto televisivo racconterà la storia di Pagford, un piccolo e tranquillo villaggio inglese che, in realtà, nasconde una serie infinita di conflitti interni che vede coinvolti gli stessi abitanti. Le cose peggioreranno alla morte del consigliere municipale, che farà emergere invidie, rivalità, pregiudizi e frustrazioni.

Quanto è interessante?
0