Serial TV USA: novità per HBO, History Channel, Hulu, Showtime e ABC Family

di

Nonostante sia la vigilia di Pasqua noi di SerialEye siamo sempre attenti a riportarvi le ultime novità seriali prossimamente in onda sugli schermi americani. Iniziamo da HBO che ha ordinato la prima stagione composta da sei episodi di Codes of Conduct, serie limitata creata e diretta da Steve McQueen scritta da McQueen insieme a Matthew Michael Carnahan, uno show che vede come protagonista un giovane afroamericano con un passato che potrebbe non essere ciò che sembra, un ragazzo che tenta di entrare a far parte dell'alta società di New York. Il serial racconterà la storia di Beverly Snow (Devon Terrell), un giovane ragazzo del Queens talentuoso ma ambiguo, che entra a far parte dei circoli sociali dell'elite di Manhattan.

Sempre HBO ha deciso di sviluppare un drama creato da Snoop Dogg e Allen Hughes scritto da Rodney Barnes e diretto da Hughes, una possibile serie tv ambientata nella Los Angeles dei primi anni '80 che vede al centro della storia una famiglia la cui vita apparentemente idilliaca viene sconvolta dalla collisione della loro comunità e della politica americana.

History Channel svilupperà un altro show storico dal titolo Knightfall, telefilm che racconterà gli eventi reali che portarono alla persecuzione, alla caduta e al rogo dei Templari avvenuta nel 1307.

Il servizio di streaming online Hulu ha ordinato la prima stagione composta da dieci episodi di The Way, drama di Jason Katims incentrato su una famiglia che si ritrova nel bel mezzo di una serie di complicate situazioni che ruotano attorno alle relazioni, al potere e ai matrimoni. La serie, che approfondirà in ogni episodio ciò che significa scegliere tra la vita reale e la vita che si desidera, sarà scritta e prodotta da Katims insieme a Jessica Goldberg e Michelle Lee. Il debutto è previsto per il prossimo dicembre sugli schermi americani.

Showtime ha ordinato la prima stagione composta da dodici episodi di Billions, telefilm scritto e prodotto da Brian Koppelman, David Levien e Andrew Ross Sorkin e che vede nel cast Damian Lewis, Paul Giamatti, Maggie Siff, Malin Akerman, Toby Leonard Moore, David Costabile e Condola Rashad. Lo show è descritto come un drama complesso e contemporaneo focalizzato sul potere politico nel mondo dell'alta finanza newyorchese. La serie racconterà lo scontro tra il brillante e ambizioso re della finanza Bobby "Axe" Axelrod (Lewis) e l'ambizioso e smaliziato procuratore distrettuale Chuck Rhoades (Paul Giamatti).

Concludiamo con ABC Family che produrrà Kevin From Work, la cui prima stagione sarà composta da dieci episodi, comedy creata da Barbie Adler, con Noah Reid, Paige Spara, Matt Murray, Jordan Hinson e Punam Patel, che vede come protagonista Kevin (Reid), un ragazzo che dichiara il suo amore non corrisposto alla sua collega Audrey (Paige Spara) in una lettera, pensando di non rivederla più dato che ha accettato un'offerta di lavoro all'estero, ma qualcosa va storto e Kevin è costretto a tornare al suo vecchio lavoro che lo costringerà a lavorare fianco a fianco con Audrey, come si comporterà? Le riprese del serial inizieranno a giugno mentre il debutto sugli schermi a stelle e strisce è previsto per la fine dell'estate.

Quanto è interessante?
0