Serial TV USA: novità per NBC e Syfy

di

Torniamo a parlare dei prossimi progetti in arrivo sugli schermi americani. Oggi ci occupiamo delle nuove serie tv di NBC e Syfy. Il primo ha messo in produzione My Parents Are Too F**king Happy, una comedy sceneggiata da Heather Hach e prodotta da Krysten Ritter, uno show irriverente che vede protagonisti tre fratelli un po' inetti dal punto di vista sentimentale perché bloccati dal matrimonio perfetto dei loro genitori. Il canale Syfy ha infine acquisito Bitten, una serie di produzione canadese trasmessa in patria da Space, ispirato alla serie di romanzi Women of the Otherworld di Kelley Armstrong.

Il progetto televisivo ha per protagonista Laura Vandervoort, interprete di Elena Michaels, unico lupo mannaro femmina al mondo, desiderosa di avere una vita normale dopo essere passata di famiglia in famiglia. Fidanzata con Clayton Danvers (Greyston Holt), la vita segreta che lui le nasconde cambierà Elena per sempre, che una volta morsa dovrà fare di tutto per sopravvivere nel branco. La protagonista si trasferirà a Toronto, dove troverà un lavoro come fotografa e si fidanzerà con Phillip McAdams (Paul Greene), a cui nasconde la doppia vita, ma dovrà fare marcia indietro quando ci saranno alcuni morti a Stonehaven, posto in cui i lupi mannari vivono da generazioni. Divisa tra due mondi e due amori, Elena ritorna a Stonehaven cercando di aiutare Jeremy Danvers (Greg Bryk), padre adottivo di Clay e leader del gruppo. In un primo momento la ragazza pensa di farlo per dovere, ma poi si rende conto di essere disposta a tutto pur di proteggere coloro che può considerare i suoi fratelli.

Quanto è interessante?
0