Tutte le serie Marvel che non sono canoiche con il MCU, l'elenco aggiornato

Tutte le serie Marvel che non sono canoiche con il MCU, l'elenco aggiornato
di

Le serie Marvel in uscita su Disney+ stanno espandendo, e fanno parte, del Marvel Cinematic Universe, ma sfortunatamente non tutte le serie prodotte con protagonisti alcuni personaggi Marvel sono da considerare canoniche.

Dopo gli eventi di Avengers: Infinity War e Avengers: Endgame e con Spider-Man: Far From Home che chiude la saga di Infinity, l'MCU è entrato nella Fase 4 con il debutto di WandaVision su Disney+.

Prima dell’avvento di Disney+ però la Marvel ha collaborato con Netflix per la realizzazione di alcune serie tv. Dal 2015 al 2019, le serie Netflix della Marvel hanno raccontato le storie di Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist, The Defenders e The Punisher, oltre a un gruppo di personaggi secondari che giravano intorno a loro.

Sebbene tecnicamente facessero parte dell'MCU, c'era pochissima menzione dei film nelle serie Netflix e i film non hanno mai veramente riconosciuto questi show perciò questa disconnessione ha causato molte incongruenze e domande mentre le serie continuavano a moltiplicarsi. La mancanza di continuità tra il MCU e Netflix ha portato a molta confusione.

L'accordo Marvel/Netflix si è concluso nel 2018, a partire dalla cancellazione della stagione 3 di Iron Fist, seguita da Luke Cage e Daredevil. The Punisher ha avuto la sua seconda e ultima stagione a gennaio 2019 e pochi mesi dopo, la stagione 3 di Jessica Jones è diventata l'ultima serie Marvel rilasciata su Netflix.

Sebbene le apparizioni dei personaggi nei film dell'MCU siano state ipotizzate un paio di volte, nessuno di loro ha fatto il salto sul grande schermo e ora che quelle serie sono terminate e i diritti dei personaggi sono tornati alla Marvel, sembra che le serie Netflix non siano più considerate canoniche.

Gli spettacoli di Netflix non sono essenziali per comprendere la storie del MCU e in realtà non influenzano in alcun modo i film, rappresentano un microuniverso del MCU. Le serie di Disney+, d'altra parte, saranno fondamentali quando vedremo i prossimi film in uscita.

Per Agents of SHIELD il discorso è diverso, fino a poco tempo fa era considerato canonico. Tuttavia, lo show disponibile su Disney+, è stato inserito nella categoria "Film e serie Marvel Legacy" che contiene produzioni come i Fantastici 4, X-Men e Runaways da considerarsi non canonici. I fan però continuano a chiedersi se rivedremo Coulson o Daisy di Agents of Shield in nuovi progetti futuri.

Sorprendentemente, non è l'unica serie che non fa più parte dell'MCU. Anche programmi prodotti dalla ABC come Agent Carter, Runaways e gli sfortunati Inhumans sono stati spostati nella categoria Marvel Legacy.

Agent Carter, serie targata ABC, è da considerarsi in una specie di limbo. Gli eventi delle due stagioni dello show cancellato non hanno avuto nessuna influenza sui film, ma Hayley Atwell, continua ad apparire o essere menzionata anche nelle pellicole.

Esiste la possibilità che il gigante dello streaming consideri solo i film e gli spettacoli prodotti dai Marvel Studios come parte del MCU. Sfortunatamente, questo potrebbe significare che tutti questi spettacoli per ora non sono canonici.

FONTE: ES
Quanto è interessante?
3