Serie TV USA, ascolti al 24 settembre 2012: male una sit-com e un drama, stabile Revolution

di

Con l'inizio della nuova stagione televisiva americana, ritornano anche i resoconti sui dati di ascolto delle serie tv trasmesse sui maggiori network statunitensi. Lunedi scorso è stata la vera partenza per la nuova stagione, anche se alcuni telefilm sono già partiti la settimana precedente, e pare che ci sia già stata qualche sorpresa. La seconda puntata di Revolution ha fatto registrare 9,2 milioni di persone (3.5 rating), in calo rispetto ai dati della premiere ma con ancora numeri alti, nonostante avesse contro Castle visto da 11,3 milioni di telespettatori (2.5 rating) e Hawaii Five-0, anche quest’ultimo in netto calo con 7,9 milioni (1.9 rating).

La premiere dell'ottava stagione di How I Met Your Mother è stata vista da 8,6 milioni di persone (3.5 rating), un risultato stabile ma che nulla ha potuto fare con The Voice (11,9 milioni) e Dancing With the Stars: All Stars (14,5 milioni). Bones invece si è fermato a 7,3 milioni di telespettatori (2.2 rating) mentre molto male per The L.A. Complex con 650 mila persone (0.3 rating) nella prima puntata e 380 mila (0.2 rating) nella seconda. Delusione per la nuova sit-com Partners dagli autori di Will & Grace partita con 6,5 milioni di telespettatori (2.4 rating), dati che la CBS non potrebbe tollerare per molto. Bene invece 2 Broke Girls, che si porta a casa 10 milioni di persone (3.7 rating). Altra delusione è stavolta per Fox con The Mob Doctor, il nuovo medical drama che ha preso il posto di Dr. House che, dopo il debutto della scorsa settimana con 5 milioni di telespettatori, è sceso a 3,9 milioni di persone (1.3 rating).

Quanto è interessante?
0