Serie TV USA, ascolti al 28 settembre 2012: male Made in Jersey, sottotono le premiere di Fringe e Blue Bloods

di

Il venerdi sera americano è il momento meno ricco dal punto di vista televisivo ma non meno interessante. Venerdi scorso infatti ha debuttato la quinta ed ultima stagione di Fringe, un ultimo ritorno che non ha entusiasmato in ascolti con soli 3,1 milioni di telespettatori (1.1 rating), in calo rispetto all’esordio dello scorso anno, seguito da 3,5 milioni (1.5 rating). Il serial sci-fi di Fox è stato battuto da Grimm che si mantiene su ottimi numeri con 5,3 milioni di telespettatori (1.6 rating).

La serata è stata vinta ancora una volta da CBS con la premiere della nona stagione di Csi: New York, che ha ottenuto 8,9 milioni di telespettatori (1.3 rating) e il debutto di Made in Jersey che non ha convinto con i suoi 7,4 milioni di telespettatori (1.1 rating) mentre Blue Bloods si è portato a casa 8,1 milioni di telespettatori (1.5 rating), molti meno della premiere della scorsa stagione, quando ne ha conquistati ben 12 milioni.

Quanto è interessante?
0