Sesso e tradimenti nel revival di Lizzie McGuire dietro la sospensione?

Sesso e tradimenti nel revival di Lizzie McGuire dietro la sospensione?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Secondo quanto scrive The Hollywood Reporter, il primo episodio del revival di Lizzie McGuire avrebbe affrontato i temi del sesso e dell'infedeltà, e sarebbe stato questo ad allarmare Disney+ al punto da sospendere la produzione della serie con Hilary Duff e allontanare la showrunner e produttrice esecutiva Terri Minsky.

Dopo il completamento dei primi due episodi, il progetto si è arenato e a quanto pare la stessa Hilary Duff vorrebbe spostare Lizzie McGuire su Hulu, piattaforma concepita per un pubblico più adulto e che avrebbe meno problemi a trasmettere la serie rispetto a Disney+. La stessa sorte è toccata per esempio a Love, Victor, la serie sequel di Love, Simon, che ha cambiato "casa" in quanto Disney riteneva i suoi contenuti non adatti alle famiglie. La serie segue infatti un adolescente che fa coming out sulla sua omosessualità e sembra che si vedranno anche scene legate all'alcol e alla violenza.

"Ero incredibilmente entusiasta di lanciare Lizzie su Disney+ e la mia passione rimane!" ha scritto recentemente Hilary Duff su Instagram. "Tuttavia, ho la grande responsabilità di onorare il rapporto con Lizzie dei fan che, come me, sono cresciuti rivedendosi in lei. Farei un cattivo servizio a tutti se limitassi la realtà della vita di una trentenne per restare nei canoni di uno show per tutti. Per me è importante che, proprio come le sue esperienze da preadolescente e da teenager erano autentiche, lo siano anche i suoi capitoli successivi."

Qualcun altro, invece, ha parlato dell'esistenza di un progetto per un reboot di Lizzie McGuire senza Hilary Duff. Per il momento, tutto resta in sospeso e avvolto nell'incertezza.

FONTE: E! online
Quanto è interessante?
1