di

Netflix ha pubblicato, in data odierna, il trailer ufficiale di una nuova serie crime intitolata Seven Seconds, che debutterà sulla nota piattaforma in streaming il 23 febbraio.

Sette secondi. Da un lato può sembrare un lasso di tempo così breve per decidere tra cosa sia giusto e cosa sia sbagliato, ma provate a contarli nella vostra testa e vi sembreranno una vita intera. Il tempo, le decisioni che prendiamo e le conseguenze che dobbiamo affrontare sono i temi alla base della nuova serie antologica targata Netflix, creata e prodotta da Veena Sud, già nota per il suo lavoro con The Killing.

Nel cast di Seven Seconds troviamo Regina King (Amerian Crime) nei panni di Latrice Butler, Clare-Hope Ashitey (Doctor Foster), Russell Hornsby (Fences), Beau Knapp (Sand Castle), Michael Mosley (Ozark), David Lyons (Safe Haven), Raul Castillo (Special Correspondents), Zackary Momoh (A United Kingdom), Nadia Alexander (Blame), e Coley Speaks (Circle).

Il personaggio di Latrice Butler viene descritto come quello di una madre religiosa e di una moglie orgogliosa che viene scossa quando viene a conoscenza dell'incidente in cui è stato coinvolto il figlio di quindici anni. Quando viene a scoprire che la situazione di quest'ultimo è più grave del previsto, Latrice viene travolta dalla rabbia imperante. Una condizione che cambierà per sempre il suo rapporto con il marito e il resto della famiglia.

Questa la sinossi ufficiale: La vita di Brenton Butler e della sua famiglia è cambiata in un istante. Dopo che un poliziotto bianco colpisce in modo involontario un teenager afroamericano e lo ferisce gravemente, una cittadina del nord-est esplode con tensioni razziali, scontri violenti, un tentativo di copertura e le conseguenze del processo del secolo.

FONTE: BC
Quanto è interessante?
1
Seven Seconds, ecco il trailer della nuova serie crime targata Netflix