Shannen Doherty rivela che "il cancro è tornato" ed è al quarto stadio

Shannen Doherty rivela che 'il cancro è tornato' ed è al quarto stadio
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nel corso di un intervista andata in onda durante Good Morning America su ABC News, Shannen Doherty ha deciso di rivelare il suo stato di salute, confessando il ritorno del cancro al seno, giunto al quarto stadio. L'attrice ha preferito raccontarlo in prima persona, in modo da "controllare la narrativa" di un momento così delicato della sua vita.

"In qualche giorno o settimana sarebbe venuto fuori che sono al quarto stadio. Il canco è tornato. Ecco perché sono qui", ha spiegato Doherty. "Non credo di averlo processato. È una pillola amara da ingoiare, per molti aspetti".

La notizia è arrivata dopo anni di remissione. Ricordiamo infatti che la prima volta in cui è stato diagnosticato il cancro a Doherty è avvenuta nel 2015. La star di Beverly Hills 90210 all'epoca è stata molto trasparente sull'andamento della chemioterapia, ma questa volta ha preferito avere un approccio più silenzioso, poiché la diagnosi è arrivata durante le riprese del reboot BH90210 (recentemente cancellato dalla Fox), pochi giorni dopo la morte dell'amico e collega Luke Perry. A tal proposito, Doherty aveva spiegato di aver accettato di prendere parte alla reunion proprio in memoria di Perry.

"È cosi strano ricevere questa diagnosi quando poi qualcuno che conoscevi e che sembrava in salute se n'è andato via prima", ha dichiarato l'attrice. "È stato davvero scioccante e il mimino che potevo fare per onorarlo era recitare in quello show. Non ho ancora affatto abbastanza, secondo me. Per questo è molto difficile".

Doherty ha parlato anche dei momenti di sconforto che ha vissuto e continua a vivere da quando ha appreso del ritorno della malattia: "Ci sono giorni in cui mi chiedo 'perché io?' e poi mi dico 'Beh, perché non io? chi altro? chi altro merita questo? Nessuno'. Ma la mia prima reazione e la mia prima preoccupazione erano su come avrei dovuto dirlo a mia madre, a mio marito".

Prima dell'intervista, c'erano solo poche persone al corrente della notizia e un altro dei motivi per cui ha preferito tenere privata il riservo sulla cosa fino a ora è stato perché Doherty ha pensato "le persone possono vedere che altre persone al quarto stadio possono anche lavorare. La nostra vita non finisce nel momento in cui riceviamo quella diagnosi. Abbiamo ancora da vivere".

Potete vedere l'intervista integrale nel tweet in calce all'articolo.

Quanto è interessante?
1