Marvel

She-Hulk, ecco la ragione per cui la CGI della Marvel è peggiore di quella per Thanos!

She-Hulk, ecco la ragione per cui la CGI della Marvel è peggiore di quella per Thanos!
di

Non c'è dubbio che una serie come She-Hulk abbia diviso non poco i fan dei Marvel Studios, ma ciò che ha messo d'accordo tutti sulle critiche è stata la risoluzione della CGI applicata alla protagonista, quella sì che non ha convinto proprio nessuno degli spettatori. Adesso, un tecnico VFX ha provato a spiegare perché era così difficile.

La CGI presente in She-Hulk e considerata da molti come scadente è stata al centro di un tentativo di spiegazione attraverso una recente intervista con il supervisore degli effetti visivi dietro al personaggio, ma i fan non sono rimasti convinti dalle risposte date da quest'ultimo. Nell'intervista rilasciata a Befores and Afters, Jan Philip Cramer ha dichiarato che la qualità della CGI di She-Hulk è stata inferiore a quella di altri personaggi in CGI come Thanos perché si trattava... di una donna con delle emozioni.

La "difficoltà" della CGI era significativamente "superiore a quella creata dalla Marvel per Thanos, perché Thanos non aveva bisogno di mostrare molte emozioni", ha rivelato Cramer. A quanto pare, questa è stata una vera sfida per il team degli effetti visivi, che ha faticato a rappresentare in modo realistico l'ampia gamma di emozioni del personaggio.

L'idea che le "emozioni" siano la causa della scadente CGI di She-Hulk ha immediatamente scatenato l'indignazione del fandom Marvel. Alcune persone si sono affrettate a indicare alcune delle scene più emotive di Thanos come prova che gli artisti dei VFX si sono sbagliati, ma non tutti sono d'accordo. Molti concordano sul fatto che Thanos, in generale, mostri molte meno emozioni di She-Hulk, ma pochi sembrano pensare che questo sia il principale responsabile dei problemi di CGI dello show.

Invece, la sezione dei commenti ha suggerito che sarebbe la texture del volto di Thanos, piuttosto che la sua mancanza di emozioni visibili, a rendere il personaggio più facile da realizzare in CGI. I tratti levigati di She-Hulk e la mancanza di una texture chiara e definita sono apparentemente i principali responsabili della differenza di qualità. Quando poi è stato sottolineato che lo stesso responsabile dei VFX, Jan Philip Cramer della Digital Domain, è dietro a entrambe le creazioni Marvel, le argomentazioni dei fan hanno cominciato a vacillare.

Nel frattempo, ecco la nostra recensione completa di She-Hulk.

Quanto è interessante?
3