She-Hulk, Tatiana Maslany: "Sono entusiasta, ma non posso parlarne!"

She-Hulk, Tatiana Maslany: 'Sono entusiasta, ma non posso parlarne!'
di

Tatiana Maslany interpreterà Jennifer Walters, un avvocato e cugina di Hulk (Mark Ruffalo) dalla pelle verde e dotata di poteri gamma nella prossima serie Marvel in arrivo su Disney+, ma l'attrice non si è sbilanciata ed oltre al suo grande entusiasmo non può rivelare niente sullo show.

La star a ottobre aveva smentito le voci secondo cui sarebbe stata scelta per la serie del Marvel Cinematic Universe in arrivo su Disney+, rompendo il silenzio sul ruolo solo dopo che il produttore Kevin Feige l'ha confermata come She-Hulk durante il Disney Investor Day a dicembre.

"È offishulk",
aveva scritto Maslany in un post privato su Instagram, aggiungendo che è "oltremodo entusiasta" di interpretare il personaggio per Marvel Studios e Disney+.

"Non posso parlarne", ha detto recentemente l’attrice a Gold Derby quando gli è stato chiesto del suo lavoro in She-Hulk. "Ma ne sono molto entusiasta, sono entusiasta che la gente lo veda. Ne parleremo prima o poi".

Kat Coiro dirige la serie dalla sceneggiatrice principale Jessica Gao (Rick and Morty). Ruffalo riprende il ruolo di Bruce Banner al fianco di Tim Roth che tornerà nei panni di Abominio nella serie che vede nel cast anche Ginger Gonzaga e Jameela Jamil.

"Dal momento che Jennifer Walters è un avvocato specializzato specificamente in casi legali orientati ai supereroi", ha scherzato Feige, "non sai mai quali personaggi Marvel appariranno da un episodio all'altro".

Secondo gli ultimi rumors il figlio di Hulk potrebbe debuttare in She-Hulk, che uscirà su Disney+ nel 2022, mentre Jameela Jamil sarebbe stata ingaggiata per interpretare la supervillain.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4