Marvel

She-Hulk, Tim Roth sul "nuovo" Abominio: "Sicuramente ha avuto tempo per riflettere"

She-Hulk, Tim Roth sul 'nuovo' Abominio: 'Sicuramente ha avuto tempo per riflettere'
di

Se avete visto i primi tre episodi di She-Hulk: Attorney at Law e vi state chiedendo se Emil Blonsky, alias Abominio, sia effettivamente un uomo cambiato, non siete soli. Anche la maggior parte del Marvel Cinematic Universe lo è. Persino Tim Roth, che torna a vestire i panni del personaggio de L'incredibile Hulk, non ne è del tutto sicuro.

Al momento, la teoria prevalente - sia tra i fan che nel sistema giudiziario del MCU - è che Blonsky non potrà mai essere riformato. Molti ipotizzano che stia solo organizzando un'elaborata truffa per uscire di prigione e poi dare sfogo al suo lato, beh, abominevole. Anche se Roth non vuole svelare la risposta, l'attore ha ammesso di aver amato giocare con la tensione del personaggio.

"Penso che l'aspetto interessante sia che la domanda con lui è proprio questa", ha detto Roth a TheWrap. "Si balla sul filo del rasoio. L'idea originale era che sarebbe stato - fin dal primo film, se mai lo avessero riportato indietro - dove lo avremmo trovato? Stan Lee e Kevin [Feige] ne hanno parlato: è stato rinchiuso in una scatola d'acciaio e gettato sul fondo dell'oceano. E poi, quando viene liberato, in qualsiasi modo avvenga, che cos'è? Ha sicuramente avuto il tempo di riflettere. E ha avuto il tempo di imbrigliare il mostro".

Come abbiamo detto, Roth non ha voluto dire se Blonsky sia veramente buono o meno - "Onestamente, lo sto ancora scoprendo, forse" ha detto, facendo anche notare che ci sono ancora personaggi in She-Hulk: Attorney at Law che non sono "ancora comparsi". Tra questi c'è ovviamente il Daredevil di Charlie Cox. Proprio la regista ha commentato che quello di Daredevil è il cameo più importante di She-Hulk.

Nel corso di una precedente intervista, invece, Roth ha confermato di aver girato scene con Mark Ruffalo, quindi rivedremo nuovamente in scena Hulk e Abominio, 14 anni dopo L'incredibile Hulk.

FONTE: The Wrap
Quanto è interessante?
3