Netflix

She's Gotta Have It: primo teaser e poster della seconda stagione

di

Netflix ha diffuso in streaming il primo teaser trailer di annuncio della seconda stagione di She's Gotta Have It, la serie tratta dall'omonimo lungometraggio di Spike Lee.

Come rivelato sia dal breve teaser che dal poster arrivato ad accompagnarlo, la seconda stagione di She's Gotta Have It sarà diffusa in streaming sulla piattaforma digitale dal 24 maggio 2019.

La serie, basata sull'omonimo film di Lee del 1986, narra le vicende di Lola, interpretata dall'attrice DeWanda Wise, una ragazza afroamericana la quale intrattiene una relazione con tre amanti diversi: l'esperto di finanze Jamie Overstreet (Lyriq Bent), il modello Greer Childs (Cleo Anthony) e l'influencer dei social media Mars Blackmon (Anthony Ramos), originariamente interpretato dallo stesso Lee.

Come la versione cinematografica, anche la serie prodotta da Netflix riprende l'artificio tratto da Rashomon di Akira Kurosawa con in vari personaggi che rivolgendosi direttamente verso la telecamera confidano allo spettatore tutti i propri pensieri e i punti di vista su ciò che accade ed in particolare sulla protagonista. È un racconto di primi piani, di ritratti, che vanno a delineare tipi e personalità diverse, eterogenee, e che ben rappresentano nella propria esagerazione la molteplicità umana che riempie un microcosmo come Brooklyn, che per estensione di senso va poi a descrivere il mondo.

Recentemente, Spike Lee ha conquistato il suo primo Premio Oscar in carriera (escluso quello onorario) per la sceneggiatura di BlacKkKlansman.

Quanto è interessante?
1
She's Gotta Have It: primo teaser e poster della seconda stagione

Altri contenuti per She's Gotta Have It - Stagione 2