Sherlock 3: calano gli ascolti, ma resta comunque la serie più vista del Regno Unito

di

Mentre negli Stati Uniti andava in onda il primo episodio della quarta stagione di Downtown Abbey su PBS, il pubblico del Regno Unito si è potuto gustare il secondo episodio della terza stagione di Sherlock. La puntata, intitolata The Sign of Three, ha avuto una durata di novanta minuti ed è stata vista da 8,84 milioni di spettatori su BBC One, leggermente in ribasso rispetto al debutto, che fu visto da 9,2 milioni di persone.

Nonostante questo calo, però, Sherlock si è confermato il programma più visto del Regno Unito, davanti a Dancing On The Ice che ha ottenuto uno share del 26,5% grazie ai suoi 6,76 milioni di spettatori. Domenica prossima, sempre sulla mittente britannica, andrà in onda il terzo ed ultimo episodio della serie con protagonista il detective creato dalla penna di Sir Arthur Conan Doyle.

FONTE: DeadLine
Quanto è interessante?
0