Sherlock 3: girate alcune scene per sviare i fan?

di

Durante il FrightFest che si sta tenendo a Londra in questi giorni il regista Jeremy Lovering (presente nella rassegna con il suo In Fear) ha parlato brevemente della terza stagione di Sherlock di cui è il regista. Lovering ha dichiarato che sono state girate delle scene "false" per sviare l'attenzione dei fan che assediavano i set della serie.

Tutti vogliono sapere come Sherlock abbia inscenato la propria morte e sicuramente Steven Moffat e Mark Gattis sarebbero più che favorevoli a questa idea, ma siamo sicuri che la BBC sia disposta a spendere soldi per un trucchetto del genere? Forse è proprio la stessa dichiarazione del regista un mezzo per sviare l'attenzione dei fan? Lo scopriremo il prossimo gennaio quando la serie debutterà nel Regno Unito.

Quanto è interessante?
0