La showrunner di Batwoman anticipa il futuro di Kate e Sophie nello show

La showrunner di Batwoman anticipa il futuro di Kate e Sophie nello show
di

Batwoman della CW ha visto qualche interessante e significativo cambiamento nella premiere della midseason andata in onda la scorsa domenica, su tutti certamente il coming out della Kate Kane di Ruby Rose, che si è rivelata apertamente come lesbica sulla rivista Catco, e anche gli eventi su Earth-Prime.

Tra le varie sorprese è stato anche rivelato che Sophie (Meagan Tandy) è stata davvero lasciata dal marito dopo aver rivelato la sua precedente relazione con Kate a metà stagione. Parlando di tutti questi eventi, la showrunner della serie, Caroline Dries, ha avuto modo di anticipare qualche dettagli sul futuro delle protagoniste all'interno della narrazione dello show, rivelando:

"Direi di non perdere alcuna speranza su di un riavvicinamento sentimentale tra Kate e Sophie. C'è molta tensione drammatica tra questi due personaggi e credo che sarà tutto nuovo e molto interessante con il procedere degli episodi. E poi c'è il colpo di scena alla fine della midseason premiere, che posso anticipare avrà grandi effetti nel futuro della serie".

Sul coming out di Kate dice poi: "Quando ho firmato per scrivere Batwoman ho subito pensato a come questo sarebbe stato uno spettacolo su di una donna forte, super sicura e suo agio nell'essere lesbica. È tosta e sa affrontare persone e situazioni, dura ma anche vulnerabile e ha un cuore enorme, e quando indossa il suo costume sa nascondere tutto questo dietro la maschera da eroina. Diventa una persona diversa, sempre tosa e combattiva, ma ma nasconde tutte le cose che la rendono Kate Kane".

Batwoman va in onda ogni domenica sera sulla CW.

Quanto è interessante?
2