Lo showrunner di Ray Donovan parla di una possibile ottava stagione: "Mai dire mai"

Lo showrunner di Ray Donovan parla di una possibile ottava stagione: 'Mai dire mai'
di

Dopo sette anni e altrettante fortunate stagioni, la Showtime ha recentemente cancellato Ray Donovan, la serie con protagonista Liev Schreiber. Adesso lo showrunner David Hollander dà nuova speranza ai fan, affermando che "ogni cosa è al suo posto".

Riguardo ad un eventuale ripensamento di Showtime ha dichiarato:

"Non si sa mai, Ray Donovan è una grande serie. Ad essere onesti per i nostri produttori la serie è stata una spesa non indifferente, almeno per gli standard della Showtime. Puntavamo all'ottava stagione e contavamo in aumenti sia per la troupe, che per cast e sindacati. Tuttavia, il trasferimento a New York è stato parecchio costoso ed entrambe le cose hanno influito sulla scelta."

Continua poi: "C'è un pubblico interessato, che farà sentire la propria voce e che chiederà a qualcuno di frasi avanti e accettare il rischio? Mai dire mai, soprattutto adesso che è più semplice si continui col progetto: i set sono ancora in piedi e gli ingranaggi continueranno a muoversi ancora per un po'.... Almeno finché scenografie e costumi non verranno riposti in magazzino. Ci sono molti attori che ancora vogliono lavorare allo show."

Solo qualche giorno fa Hollander aveva parlato dei piani per l'ottava stagione, ciò significa che la cancellazione è stato un evento davvero improvviso che ha colto l'intera squadra alla sprovvista.

FONTE: the wrap
Quanto è interessante?
2