Per lo showrunner di The Flash la Crisi è la miglior cosa mai accaduta all'Arrowverse

Per lo showrunner di The Flash la Crisi è la miglior cosa mai accaduta all'Arrowverse
di

Un crossover delle proporzioni di Crisi sulle Terre Infinite sarebbe una bella gatta da pelare per chiunque: eppure, stando a quanto dichiarato dallo showrunner di The Flash Eric Wallace, gli sceneggiatori dell'Arrowverse sembrerebbero aver accolto l'evento come una grandissima opportunità, quasi una liberazione.

"È stato liberatorio. Questa è la parola giusta. Penso che la Crisi sia la miglior cosa mai accaduta all'Arrowverse. Tornando indietro fino al pilot di The Flash vediamo quel giornale che ci dice verso cosa stiamo andando, quindi in un certo senso le prime sei stagioni e mezzo dello show sono state pensate per arrivare a quel punto, il che dal punto di vista della scrittura può essere limitante" ha spiegato Wallace.

Lo showrunner ha poi proseguito: "Adesso chi sa cosa potrà accadere? Questa è la parte divertente. Possiamo prendere le cose migliori del passato, tenerle ma aggiungere anche cose nuove. Ho detto ai nostri sceneggiatori: 'Chi sono i villain delle vecchie stagioni? Adesso abbiamo l'opportunità di modificarli, anche soltanto un pochino'. E questo è fantastico, è molto liberatorio".

Uno degli ultimi episodi di The Flash, intanto, potrebbe aver confermato l'arrivo dei dinosauri nell'Arrowverse; a proposito di nuovi arrivi, anche l'isola Kooey Kooey Kooey della Justice League fa ora parte dell'Arrowverse.

Quanto è interessante?
2