Lo showrunner di The Flash: "Crisi sulle Terre Infinite darà nuova energia alla serie"

Lo showrunner di The Flash: 'Crisi sulle Terre Infinite darà nuova energia alla serie'
di

Come già anticipato dallo showrunner Todd Helbing, la quinta stagione di The Flash anticiperà l'atteso crossover Crisi sulle Terre Infinite, un classico dei fumetti DC che è già stato accennato nel finale della settima stagione di Arrow.

L'evento è atteso dai fan sin dall'episodio pilota della serie, nel quale era stato mostrato un giornale del futuro che anticipava la morte di Flash in una "Crisi". Parlando con Comicbook.com, lo showrunner ha dichiarato che inizialmente aveva pensato a Crisi sulle Terre Infinite come il finale dello show, per poi cambiare idea ed utilizzarlo per dare una nuova linfa alle vicende di Barry Allen.

"Quando ho letto i pilot per la prima volta, e poi l'ho visto, ho sempre pensato che quel combattimento sarebbe stato il finale della serie," ha ammesso Helbing. "Quindi sì, mi piace molto. Ci sono molte cose che possiamo fare dopo. Penso che sia meglio arrivarci prima che dopo, e ha cambiato la mia visione dello show. Credo che darà un nuovo senso ed energia alla serie, cosa che serve nella sesta stagione di qualsiasi show. Credo che il tempo sia perfetto."

L'episodio finale della quinta stagione di The Flash, intitolato "Legacy", andrà in onda oggi, 14 maggio su The CW, ovviamente per quanto riguarda la distribuzione americana. Le foto ufficiali dell'episodio hanno già anticipato il ritorno di uno storico villain di The Flash.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4