Lo showrunner di The Flash sottolinea l'importanza di Iris nella serie

Lo showrunner di The Flash sottolinea l'importanza di Iris nella serie
di

Eric Wallace, showrunner della serie The CW, The Flash, ha parlato della grande importanza che sta assumendo il personaggio di Iris West-Allen, interpretata dall'attrice Candice Patton, all'interno della sesta stagione dello show.

Se per alcuni attori il futuro nella serie appare incerto - dei rumor parlano di un eventuale addio di Carlos Valdes a The Flash - per altri è decisamente più roseo, come quello di Patton, che nel corso dell'attuale stagione della serie dedicata al supereroe scarlatto sta diventando sempre più decisiva, come dimostrato anche dal ruolo avuto durante l'evento crossover Crisi sulle Terre Infinite, permettendo a Ryan Choi di entrare nell'Arrowverse.

Lo showrunner ha rilasciato alcune dichiarazioni al portale TV Guide, parlando della crescita di Iris e sottolineando l'importanza di non rappresentarla soltanto come la moglie di Barry Allen (Grant Gustin).

"Abbiamo cercato il più possibile di rendere elettrizzante il personaggio di Iris West-Allen e di non definirla come qualcuna sposata con un uomo. Amo il matrimonio. È una cosa grandiosa, ma non è con esso che bisogna rappresentare le persone. Quando sono diventato lo showrunner di The Flash, una delle cose più importanti per me è stata quella di assicurarmi che Iris fosse un personaggio con lo stessa caratterizzazione, le stesse storie e lo stesso spazio della sua controparte, Barry Allen. Mostrare i suoi interessi e le sue storie come individuo e, sopratutto, mostrare l'indipendenza di una donna afroamericana che lavora".

La sesta stagione di The Flash viene trasmessa negli Stati Uniti all'interno della programmazione del network The CW, mentre in Italia lo show farà il suo debutto il prossimo 26 marzo sul canale Premium Action.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1