Il Signore degli Anelli, Elijah Wood sulla serie Amazon: 'Dovrebbe cambiare nome'

Il Signore degli Anelli, Elijah Wood sulla serie Amazon: 'Dovrebbe cambiare nome'
di

Quando si parla de Il Signore degli Anelli Elijah Wood ha ben diritto di dire la sua: il Frodo della trilogia cinematografica di Peter Jackson ha imparato a conoscere come le sue tasche l'opera di Tolkien e, a tal proposito, ha qualche consiglio da dare ad Amazon in vista della prima, attesissima stagione del nuovo show ambientato ad Arda.

Secondo l'attore, infatti, la produzione avrebbe dovuto valutare un nome diverso per la serie che, essendo ambientata un bel po' di anni prima degli eventi narrati nella celebre trilogia, condividerà in effetti con il segmento più famoso degli scritti di Tolkien soltanto l'universo in cui sarà ambientata e, presumibilmente, una manciata di personaggi.

"Trovo bizzarro il fatto che la chiamino Il Signore degli Anelli, perché non è Il Signore degli Anelli! È ambientata nella Seconda Era della Terra di Mezzo. Mi affascina ciò che stanno facendo con questo show. Lo chiamano Il Signore degli Anelli, ma la cosa potrebbe essere fraintesa. Da ciò che ho capito, il materiale su cui stanno lavorando si colloca cronologicamente molto prima nella lore de Il Signore degli Anelli o della Terra di Mezzo. Sembra più l'epoca de Il Silmarillion. Non per fare il nerd, ma è la Seconda Era della Terra di Mezzo!" ha spiegato Wood.

Pensate anche voi, come il nostro Frodo, che un cambio di nome sarebbe opportuno? Diteci la vostra nei commenti! Qualcuno, intanto, si chiede se ritroveremo Gandalf nella serie de Il Signore degli Anelli; ecco, nel frattempo, tutto ciò che sappiamo sulla serie de Il Signore degli Anelli.

FONTE: slashfilm
Quanto è interessante?
8