I Simpson: dal 28 maggio arriva un'incredibile sorpresa su Disney+

I Simpson: dal 28 maggio arriva un'incredibile sorpresa su Disney+
di

Uno dei più gravi motivi di insoddisfazione dei fan de I Simpson sta finalmente per essere accantonato: dall'arrivo della piattaforma streaming Disney+, infatti, erano molti gli utenti che si lamentavano per la disponibilità degli episodi nel solo formato widescreen, che non si adatta alle proporzioni originarie delle immagini delle prime stagioni.

Per le prime 19 stagioni (e alcuni episodi della ventesima), infatti, gli episodi sono stati realizzati nel formato 4:3. All'uscita della piattaforma streaming, invece, tutte le stagioni erano state caricate in 16:9, formato che ha preso il sopravvento solo in tempi relativamente recenti, provocando inevitabili problemi di proporzioni per buona parte della saga dei Simpson.

"Abbiamo presentato I Simpson nel formato 16:9 per garantire la qualità visiva e uno standard coerente in tutte le 30 stagioni" aveva dichiarato all'epoca del lancio un portavoce di Disney+. "All'inizio del 2020, Disney+ renderà disponibili le prime stagioni nel loro formato originale 4:3, offrendo agli abbonati la possibilità di scegliere come vedere la serie."

Nel frattempo Disney+ è sbarcata anche in Italia, e il momento è finalmente arrivato: dal 28 maggio gli episodi de I Simpson saranno disponibili anche in 4:3. Lo ha scritto in un tweet lo stesso Al Jean, storico produttore della serie ambientata a Springfield, riallacciandosi a un suo vecchio post del 2015.

"Il tweet ancora più importante che potevo fare" ha scritto (dopo aver definito quello di cinque anni fa il suo tweet più importante). "Come sempre siete stati ascoltati!"

Mentre i Simpson continuano a prevedere eventi storici che puntualmente accadono (l'ultimo caso è quello dei calabroni assassini), per altri approfondimenti puoi dare un'occhiata al nostro speciale sulla stagione 31 de I Simpson.

FONTE: TV Guide
Quanto è interessante?
2