I Simpson, Benedict Cumberbatch interpreta Morrissey in un nuovo episodio

I Simpson, Benedict Cumberbatch interpreta Morrissey in un nuovo episodio
di

Benedict Cumberbatch interpreterà un cantante degli anni '80 ispirato a Morrissey in un nuovo episodio di I Simpson in onda domenica negli USA. Doctor Strange fa tappa a Springfield e solo guardando la nuova immagine promozionale, non dovrebbero esserci dubbi su chi interpreterà Cumberbatch nell’episodio "Panic on the Streets of Springfield".

Il personaggio di Cumberbatch di nome Quilloughby è modellato sull'iconico artista degli anni '80 Morrisey e questo episodio sarà un piacere per i fan che amano quell'era della musica e gli Smiths, con Lisa infatuata del 'depresso musicista britannico degli anni '80'.

Questo è un approccio completamente diverso rispetto ad altri cameo di attori interpreti di supereroi, lo scrittore Tim Long ha detto a Variety che l'episodio in realtà è nato dal suo amore per la musica di quell'epoca e da una discussione nella stanza degli sceneggiatori.

"Sono cresciuto come un ragazzino lunatico ossessionato dalla musica indy orecchiabile ma deprimente dall'Inghilterra, quindi questo episodio è stato naturale per me", ha spiegato Long. "E come Marge, i miei genitori si chiedevano cosa diavolo ci fosse di sbagliato in me, ancora non lo sanno. Il personaggio è decisamente Morrissey, con forse un pizzico di Robert Smith dei Cure, Ian Curtis dei Joy Division e un mucchio di altre persone".

Nell’immagine promozionale dell'episodio 19, che potete vedere in calce alla notizia insieme ad una breve clip, Lisa e il sosia di Morrissey sono in piedi fuori dallo Springfields Lads Club, un chiaro riferimento all'iconico scatto degli Smiths fuori dal Salford Lads Club di Manchester.

Scoprite un aneddoto legato al colore della pelle di Smithers dei Simpson e qual è l'episodio più visto di sempre de I Simpson.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3
I Simpson, Benedict Cumberbatch interpreta Morrissey in un nuovo episodio