di

I Simpson sono giunti alle 32esima stagione, ma in questi oltre 30 anni dalla messa in onda dei primi episodi, ne è passata di acqua sotto i ponti. I personaggi hanno subito delle incredibili modificazioni, dipendenti non solo dall'evoluzione del tratto grafico ma soprattutto dagli incredibili progressi tecnologici.

Come potete vedere nell'eccezionale video riportato in calce alla notizia, inizialmente i nostri amatissimi Homer, Marge, Bart, Lisa e Maggie erano assai differenti da come li conosciamo oggi. Inizialmente infatti, i personaggi erano molto più grezzi e squadrati. Ora, grazie soprattutto all'utilizzo dell'HD delle ultime stagioni, lo show creato da Matt Groening ha fatto passi da gigante.

Il video è particolarmente utile a mostrare come il progresso tecnologico può stimolare sottili cambiamenti nella regia e persino nella narrazione. Il passaggio dal cel animation al digitale, ad esempio, ha facilitato il compositing più complesso, ponendo le basi per trame irriverenti, che permettono ad esempio di clonare i personaggi. Il successivo passaggio al formato 16:9 più ampio inoltre, ha permesso di mettere in scena più azione all'interno di un'inquadratura, consentendo riprese più lunghe.

Nonostante le molte polemiche che hanno travolto i Simpson negli ultimi anni, Al Jean e il regista e animatore David Silverman sono molto fieri del risultato raggiunto anche se in realtà, la modernizzazione ha comunque creato qualche limite. Jean ha sottolineato infatti che quando la produzione si è trasferita in HD, ha effettivamente perso l'accesso alla propria libreria di sfondi e altre risorse delle stagioni precedenti. Ha aggiunto poi ironicamente che non gli è stato dato tempo o il denaro necessario per aggiornare la sequenza dei titoli in HD.

Quanto è interessante?
4