I Simpson, la gestione Disney imporrà censure? Arriva la risposta ufficiale

I Simpson, la gestione Disney imporrà censure? Arriva la risposta ufficiale
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dopo aver letto le ultime novità sulla stagione 32 de I Simpson, vi segnaliamo questa intervista a Michael Price, produttore della serie, in cui discute dei cambiamenti dopo l'acquisizione della Fox da parte della Disney.

Sono in molti a temere che la gestione de I Simpson da parte della Disney possa portare a delle modifiche importanti alla formula della serie, in particolare alcuni appassionati temono che la gestione da parte del colosso americano dell'intrattenimento possa portare a farlo diventare un prodotto troppo standardizzato e "family friendly". Ecco come ha commentato la questione Michael Price, produttore del longevo show: "Non ho avuto dei contatti diretti con nessuno della Disney. Ci lasciano fare quello che vogliamo e che abbiamo fatto per gli ultimi 32 anni. Sanno che siamo esperti nel nostro lavoro. Sono stati molto disponibili ed è fantastico che abbiano messo la serie nel catalogo di Disney+".

Sembra quindi che gli appassionati delle avventure della famiglia nata da un'idea di Matt Groening non avranno nulla di cui preoccuparsi, mentre aspettiamo il debutto delle prossime puntate inedite, che non è ancora stato rivelato, vi segnaliamo questo elenco con le migliori battute di Home ne I Simpson, oppure la teoria incentrata sugli scherzi telefonici di Bart.

FONTE: cb
Quanto è interessante?
3