I Simpson: ecco i migliori cameo della serie creata da Matt Groening

I Simpson: ecco i migliori cameo della serie creata da Matt Groening
di

Nel corso di 33 stagioni, I Simpson hanno ospitato più di 900 guest star. Le celebrità di tutto il mondo sono sempre state parte integrante delle storie di Springfield ma, talvolta, queste hanno interpretato dei personaggi totalmente nuovi, andandosi ad integrare in maniera perfetta nel complesso universo della serie creata da Matt Groening.

Patrick Stewart è apparso nell'episodio della sesta stagione intitolato Homer Il Grande, vestendo i panni di Numero Uno in omaggio al suo celebre personaggio nel franchise di Star Trek. A Springfield succede poi di incontrare David Duchovny e Gillian Anderson nei panni di Fox Mulder e Dana Scully, iconici protagonisti di X-Files, che vanno a trovare Homer dopo un presunto rapimento alieno.

Ne I Simpson sono apparsi poi Jane Kaczmarek nei panni di Constance Harm, Jon Lovitz nei panni di Llewellyn Sinclair e Kathleen Turner nelle vesti di Stacy Lovell. Perfino Johnny Cash, il celebre cantautore statunitense ha preso parte allo show, interpretando lo spirito guida coyote nell'episodio della stagione 8 intitolato Il Viaggio Misterioso di Homer. Joe Mantegna poi è diventato addirittura un personaggio ricorrente con il suo Tony Ciccione.

La grande longevità della serie animata de I Simpson ha permesso di includere molteplici personaggi negli anni, e sicuramente meritano una menzione d'onore anche Albert Brooks con il suo Hank Scorpio, Kelsey Grammer con il suo amatissimo Telespalla Bob e Phil Hartman con Troy McClure.

Tra le molte guest star viste negli anni, I Simpson sono già pronti per lo speciale di Halloween di quest'anno. La paura fa novanta è infatti una tipologia di episodio assai ricorrente negli anni. Staremo a vedere cosa ci riserverà quest'anno.

FONTE: collider
Quanto è interessante?
2