I Simpson, le origini italiane di Milhouse e quel collegamento a Mussolini

I Simpson, le origini italiane di Milhouse e quel collegamento a Mussolini
di

Milhouse Mussolini Van Houten è il nome completo del migliore amico di Bart Simpson in I Simpson, ed è costantemente vittima dei bulli, innamorato e non ricambiato da Lisa Simpson e figlio di genitori divorziati che nemmeno lo considerano. La sua è una vita difficile, quindi è appropriato che anche l'ispirazione del suo nome sia un po' deprimente.

Infatti tutti i suoi nomi sono ispirati a tre persone realmente esistite e che non hanno lasciato un bel ricordo nella storia dell’umanità. Verrebbe da chiedersi come mai i suoi genitori, Kirk e Luann, hanno scelto nomi del genere, ma non sono esattamente dei grandi genitori e li abbiamo visti passare molto del loro tempo solo a litigare.

Il nome di Milhouse è stato ispirato dal presidente degli Stati Uniti caduto in disgrazia a causa dello scandalo Watergate, Richard Nixon, il cui secondo nome è Milhouse. Nixon ovviamente ha dovuto dimettersi dalla presidenza o affrontare l'impeachment.

Il secondo nome di Milhouse è un riferimento ad una figura storica del nostro paese, anche se alcuni fan potrebbero non ricordarlo, poiché non è stato rivelato fino alla diciassettesima stagione, quando gli sceneggiatori volevano chiaramente solo rendere la vita del povero ragazzo più problematica.

Come rivelato nell'episodio intitolato Le allegre comari di Rossor (The Last of the Red Hat Mamas), il secondo nome di Milhouse è Mussolini, esattamente come il dittatore fascista d'Italia Benito Mussolini.

Sotto la sua guida, l'Italia combatté al fianco di Hitler nella seconda guerra mondiale. Milhouse rivela che sua nonna vive in Italia e che fin da bambino trascorre due settimane ogni estate nel Bel Paese con la nonna che pretende che lui parli italiano e lo picchia ogni volta che invece parla in inglese. Si scopre che durante la seconda guerra mondiale un soldato aveva messo incinta sua nonna e anche il nome da nubile di sua madre è Mussolini, suggerendo che la famiglia potrebbe essere imparentata con Benito.

Infine, il cognome Van Houten, è un riferimento a Leslie Van Houten, ex componente della “famiglia” Manson, gruppo di serial killer attivo in California negli anni ’60. Van Houten sta attualmente scontando l'ergastolo per aver partecipato agli omicidi diretti da Charles Manson di Leno e Rosemary LaBianca nel 1969.

Insomma, in quanto a nomi Milhouse non è stato proprio fortunato, si potrebbe dire che gli sceneggiatori si sono accaniti contro di lui da quando ha fatto il suo debutto nel primo episodio nel 1989 intitolato Un Natale da cani (Simpsons Roasting on an Open Fire).

Scoprite quali sono gli episodi più controversi de I Simpson e come si chiama la Gattara Pazza de I Simpson.

Quanto è interessante?
3