I Simpson, perchè il primo episodio della stagione 27 è il più odiato di tutti?

I Simpson, perchè il primo episodio della stagione 27 è il più odiato di tutti?
di

Nel corso della loro lunghissima storia, I Simpson hanno spesso fatto parlare di se e anche discutere in maniera piuttosto accesa con la propria satira sempre puntuale e irriverente ma a quanto pare, la prima puntata della stagione 27 sembra essere stata la più odiata di tutte.

A seguito di un incidente avvenuto alla Centrale Nucleare, ad Homer vengono riscontrati seri problemi di narcolessia che lo portano ad ubriacarsi sempre più facendo letteralmente infuriare Marge, la quale, ormai sfinita da questa relazione decide di ricorrere ad un periodo di separazione di prova. I due intraprendono nuove relazioni, ponendo fine al loro lunghissimo matrimonio e portando lo stesso Homer nello sconforto. Fortunatamente, tutto questo era solo frutto del sogno dell'uomo e ritornato sui suoi passi, riesce finalmente a riconciliarsi con la sua amata Marge.

Questo episodio da molti è ritenuto il peggiore tra i vari visti negli oltre 30 anni di programmazione d I Simpson. In primo luogo, in molti hanno trovato estremamente pedante il fatto di dover ricorrere ancora una volta ad una possibile separazione tra Marge e Homer, sottolineando come il grosso quantitativo di guest star sia poco utile ai fini della trama. Inoltre in molti, lo hanno ritenuto piuttosto ripetitivo. Si tratta di un episodio d'apertura veramente poco apprezzato dal pubblico, che sperava in un inizio sicuramente migliore per questa stagione 27.

Intanto, Al Jan ha già pensato un finale per I Simpson, giunti ormai alla stagione 33. La serie che nel corso negli anni ha conquistato in maniera unanime il pubblico e la critica insomma, potrebbe insomma avere una fine, si spera sia lieto.

FONTE: SR
Quanto è interessante?
3