I Simpson, perché la moglie di Ned Flanders è morta? Un retroscena clamoroso!

I Simpson, perché la moglie di Ned Flanders è morta? Un retroscena clamoroso!
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Quando Maude Flanders è morta ne I Simpson nessuno avrebbe potuto immaginare questo tragico evento, nel corso degli anni alcuni personaggi se ne sono andati per vari motivi ma la sua partenza era legata ad alcuni problemi dietro le quinte.

Creati da Matt Groening, I Simpsons hanno debuttato nel 1989 ed è ora la sitcom americana più longeva di sempre. I protagonisti principali sono ovviamente i membri della famiglia, ma negli anni abbiamo imparato a conoscere ed amare molti altri abitanti di Springfield, come i loro vicini, i Flanders.

Ned, Maude, Todd e Rod Flanders sono i vicini di casa dei Simpson e i loro opposti completi. Sono cristiani devoti che cercano di non esporre i loro figli alla cultura pop, all'educazione liberale a tutto ciò che è divertente per le altre persone.

Questa famiglia ha vissuto una delle più grandi tragedie, una delle peggiori cose che possa accadere ad una famiglia: la morte della madre. Maude è stata uccisa nella stagione 11, una decisione che non è stata ben accolta dai fan in quel momento. Molti hanno criticato lo spettacolo per aver ucciso Maude, anche se non era il personaggio più popolare o rilevante è stato comunque uno shock per il pubblico.

Questa decisione è arrivata dopo alcuni problemi dietro le quinte tra Fox e la doppiatrice Maggie Roswell.

Maude è stata uccisa nell'episodio quattrodici intitolato Di nuovo solo-solino-soletto (Alone Again, Natura-Diddily) scaraventata giù dalla tribuna dello Springfield Speedway quando Homer si è abbassato all'ultimo secondo e lei è stata colpita da un cannone che lanciava magliette. Un evento tragico che ha introdotto un tema così delicato come un grave lutto familiare nello show.

Maggie Roswell faceva parte del cast di doppiatori sin dalla prima stagione, ma nel 1994 si trasferì da Los Angeles a Denver con la sua famiglia. Per questo motivo, Roswell dovette recarsi a Los Angeles due volte a settimana per registrare le sue battute per lo spettacolo (ha doppiato Maude, Helen Lovejoy, Miss Hoover e Luann Van Houten), il che alla fine diventò un ostacolo costoso.

Roswell chiese un aumento di stipendio nel 1999, ma la Fox rifiutò. La Roswell quindi dovette lasciare lo spettacolo. Di conseguenza, la Fox decise di uccidere Maude Flanders e Marcia Mitzman Gaven venne assunta come sostituta per gli altri personaggi minori interpretati dalla Roswell.

Inaspettatamente Roswell e Fox raggiunsero un accordo alcuni anni dopo e lei tornò nel 2002, Maude non fu esattamente riportata in vita, ma tornò alcune volte come fantasma in alcuni flashback.

Il suo ritorno si rivelò vantaggioso per un personaggio precedentemente ignorato: Helen Lovejoy, moglie del reverendo Timothy Lovejoy (e madre di Jessica Lovejoy, l'interesse amoroso di Bart nell'episodio "La fidanzata di Bart"). Non è certamente un personaggio principale ma dal quel momento ricevette più attenzione e smise di essere solo un personaggio di sfondo, inoltre è stata una presenza molto più attiva nel film I Simpson del 2007.

L'accordo tra la Fox e la Roswell è qualcosa di davvero raro nel mondo dello spettacolo: funziona per entrambi e ha finito per dare lustro ad un altro personaggio dell'amata serie animata, pur avendone precedentemente ucciso un altro e lasciato di sasso gli spettatori.

Scoprite qual è l'episodio più visto di sempre de I Simpson e il significato del numero telefonico di Boe nei nostri approfondimenti.

Quanto è interessante?
4