I Simpson, qual è il personaggio più amato dai fan in assoluto?

I Simpson, qual è il personaggio più amato dai fan in assoluto?
di

Fra le serie d'animazione e non che meglio descrivono gli Stati Uniti, le sue contraddizioni e le sue assurdità, certamente I Simpson le batte tutte, anche grazie al ricchissimo spettro di personaggi che popolano Springfield. Sono molti e ricorrenti quelli finiti nelle varie classifiche, ma ce n'è uno che li batte tutti.

Sono passati 32 anni - e altrettante stagioni più una - dalla prima messa in onda della serie d'animazione firmata Matt Groening sulla tipica, giallastra famiglia della middle class americana, che dal punto di vista della storia statunitense ha saputo fare, con largo anticipo, previsioni shock durante le stagioni de I Simpson.

Con 713 episodi all'attivo e le centinaia, forse migliaia di personaggi che compongono i cittadini stabili di Springfield - oltre alle altre centinaia che si sono susseguite nel corso delle stagioni - è difficile mettere d'accordo tutti sul personaggio preferito, forse il più iconico, della serie. Ma ce n'è uno che sembra ricorrere, sempre al primo posto, in tutte le classifiche redatte nel corso del tempo e basate ora sul gusto della redazione di turno - quindi, della critica - ora su quello del pubblico sondato.

Inutile girarci troppo intorno: quel personaggio è ovviamente - o forse no - Homer Simpson, il capofamiglia che da il titolo alla serie. Certo, nonostante gli innumerevoli, iconici personaggi della serie, spesso molto più sfaccettati di Homer, era difficile che il personaggio preferito dalla media di spettatori fosse al di fuori della famiglia protagonista.

E su tutti i membri che si potevano scegliere, Homer è di certo il più rappresentativo della serie e dell'America che vuole decostruire. Rozzo, pantofolaio, ubriacone e fondamentalmente stupido; ma al contempo instancabile lavoratore, forse non un padre in punta di fioretto ma comunque affezionatissimo ai figli Bart, Lisa, Maggie e alla moglie Marge.

Riassumerne la biografia è pressoché impossibile - visto che corrisponde, in un certo senso, a tutto quanto successo nel corso delle stagioni - e forse anche superfluo. Serve davvero dire che lavora alla centrale nucleare di Springfield? O che il suo odioso capo schiavista è il Signor Burns, altro grande must nelle varie classifiche? O che beve Duff tutto il giorno, strozza il figlio e lo chiama "bacarospo"? Forse no.

Piuttosto, un'informazione e una curiosità: nella versione originale è doppiato da Dan Castellaneta, ma noi lo conosciamo per la voce inconfondibile di Tonino Accolla, almeno fino alla sua sostizuione nel 2013 a causa della prematura scomparsa. Per quanto riguarda la curiosità invece, davvero assurda: la sua espressione tipica, "D'oh!", è stata inclusa sin dal 2001 nell'Oxford English Dictionary. Nel frattempo, Homer è anche al centro di uno dei misteri più controversi de I Simpson. E voi? Qual è il vostro personaggio preferito della serie? Ditecelo nei commenti!

Quanto è interessante?
3