I Simpson: le scene più esilaranti con protagonista Bart

I Simpson: le scene più esilaranti con protagonista Bart
di

I Simpson sono una delle serie più amate e longeve della storia: la premiere della trentaduesima stagione de I Simpson è stata un successo di pubblico. Mentre aspettiamo di assistere allo speciale di Halloween de I Simpson 32, oggi siamo qui per ricordare i momenti più spassosi di uno dei protagonisti della serie.

E stiamo parlando di Bart, ovviamente, doppiato in originale da Nancy Cartwright, e in italiano prima da Ilaria Stagni e poi da Gaia Bolognesi.

Uno dei momenti migliori e più divertenti di Bart lo ricordiamo nel diciassettesimo episodio della quinta stagione, Bart diventa famoso, dove lo troviamo alle prese come assistente di Krusty il Clown, e che, mentre deve fare una comparsa in diretta, accidentalmente distrugge tutto il set pronunciando la frase: "non sono stato io!", che rapidamente gli fa guadagnare la fama presso il pubblico. Involontariamente comico.

Uno degli episodi più divertenti e interessanti che vedono protagonista Bart è il primo episodio della sesta stagione, La finestra sul giardino, che riprende il semi-omonimo capolavoro di Alfred Hitchcock (La finestra sul cortile) e nel quale troviamo Bart, costretto a rimanere in casa con una gamba rotta, osservare tramite il telescopio i vicini e sospettare di Ned Flanders come omicida di sua moglie. Capolavoro di comicità.

Abbiamo sempre visto Bart commettere guai e brutti scherzi, ma niente è paragonabile a quello che gli vediamo fare nel ventesimo episodio della settima stagione, Bart girandolone. Per festeggiare con un viaggio in macchina le vacanze di primavera con Milhouse, Martin e Nelson, entra in possesso di una patente falsa. Per accontentare tutte le richieste dei suoi compagni di viaggio, Bart decide di dare un passaggio a un autostoppista poco raccomandabile.

Chi non conosce gli scherzi telefonici di Bart a Boe? Noi vi ricordiamo quello che a nostro parere è il migliore: nel settimo episodio della terza stagione, La paura fa novanta II, Boe cerca nel suo bar un certo "sono uno stupido idiota con una faccia da schifo e delle mega chiappe, le mie chiappone puzzano e a me piace tanto baciarle". Un nome inconsueto.

E chiudiamo con una scena tanto esilarante da diventare un vero e proprio meme. Nel sesto episodio dell'ottava stagione, Due cuori due capanne, Bart decide di testare le capacità di stuntman di Homer, provando a spaccare la sedia sulla schiena di suo padre mentre fa il bagno. Epica.

Quali sono i vostri momenti preferiti di Bart? Fatecelo sapere nello spazio commenti!

Quanto è interessante?
3