Netflix

Siri "dona un gettone al suo Witcher": problemi per gli utenti Apple con la serie Netflix

Siri 'dona un gettone al suo Witcher': problemi per gli utenti Apple con la serie Netflix
di

A quasi un mese dal suo approdo definitivo su Netflix, l'adattamento televisivo di The Witcher tratto dai romanzi fantasy di Andrzej Sapkowski continua ovviamente a far parlare di sé tra approfondimenti e curiosità, come ad esempio un recente, curioso e divertente problema riscontrato dagli utenti dei dispositivi Apple.

Se conoscete l'opera letteraria di riferimento o anche i videogiochi sviluppati dalla CD Projekt RED, saprete senz'altro che oltre a Geralt di Rivia (Henry Cavill) e Yennefer (Anya Chalotra), altra grande protagonista della saga è la Principessa Cirilla detta Ciri (Freya Allan), nome che verbalmente ha la stessa pronuncia di Siri, assistente digitale vocale dei dispositivi Apple.

Molti utenti della compagnia di Cupertino che hanno deciso di guardare The Witcher di Netflix sugli schermi di un iPhone, di un iTV o di un Mac sono allora incappati in un problema davvero ironico, visto che ogni qual volta nella serie veniva pronunciato il nome di Ciri, l'assistente digitale subentra pensando di essere stata interpellata dall'utente. Un problema che capita non di rado, per giunta, vista la centralità del personaggio nello show.

Il problema era stato riscontrato anche nel 2015 con The Witcher 3. Al tempo, lo stesso Sapkowski sottolineava come l'errore fosse in realtà a monte, nella pronuncia stessa del nome di Ciri, che in polacco e in originale si pronuncia "Tziri".

Per ulteriori approfondimenti vi lasciamo alla recensione di The Witcher e allo speciale dedicato all'interpretazione di Henry Cavill di Geralt di Rivia.

Quanto è interessante?
8