Le sitcom stanno morendo? Ecco cosa ne pensa Chuck Lorre

Le sitcom stanno morendo? Ecco cosa ne pensa Chuck Lorre
di

Forse alcuni di voi non ci hanno fatto caso, ma che fine hanno fatto quelle sit-com in cui le risate erano indotte da quelle inserite fuori campo? Prodotti come The Big Bang Theory o Due Uomini e Mezzo ad oggi non se ne vedono più molti in giro. Che cosa sta accadendo di preciso a questo genere? Ecco che forse Chuck Lorre ha la risposta.

Mentre ci chiediamo se avete letto la nostra recensione di Young Sheldon, il papà televisivo di Charlie Harper realizza serie televisive dagli anni '80 e sin da quel momento si è sempre sentito dire che "le sit-com stanno morendo", almeno questo è ciò che ha detto quando è stato recentemente intervistato da The Wrap.

"Ho visto il necrologio troppe volte, ormai non ci credo. Quando ho iniziato di sit-com in televisione ce ne erano più di una ventina, adesso quante sono? Forse cinque al massimo? La natura di queste produzioni si sta evolvendo, si sta trasformando in qualcos'altro", ha detto il regista.

Tuttavia Chuck Lorre non vede tutto questo come qualcosa di necessariamente negativo. Questo nuovo panorama gli ha infatti permesso di lavorare a The Kominsky Method, che è stato candidato agli Emmy ed ha vinto un Golden Globe.

Voi invece che cosa ne pensate? Oltretutto, sapevate come faceva Jim Parsons ad imparare le battute di Sheldon?