Slow Horses: Gary Oldman e una squadra di "perdenti" nel trailer della nuova serie Apple

di

Apple ha diffuso in streaming il trailer ufficiale di Slow Horses, nuovissima serie del colosso di Cupertino che vede protagonista un sensazionale Gary Oldman di ritorno alle atmosfere da thriller di spionaggio dopo aver interpretato al cinema il personaggio di George Smiley in La talpa. La serie approderà su Apple TV+ il prossimo 1° aprile.

Dopo le prime foto ufficiali di Slow Horses, il trailer ci dà un'idea del tipo di show che vedremo ad aprile in streaming su Apple TV+ con atmosfere da thriller di spionaggio cupo che non rinuncia per questo a una sana dose di ironia, spesso fornita proprio dal personaggio di Oldman; la storia è un adattamento dal primo romanzo di Mick Herron Slow Horses, vincitore del CWA Gold Dagger Award, e debutterà con i primi due episodi seguiti da nuove puntate settimanali ogni venerdì.

Slow Horses segue una squadra di agenti dell'intelligence britannica che prestano servizio in un dipartimento della discarica dell'MI5 - Slough House. Gary Oldman interpreta Jackson Lamb, il brillante ma irascibile leader della spie che finiscono a Slough House a causa di errori che hanno messo fine alle loro rispettive carriere: accanto a lui, un cast pluripremiato di all-star che include la candidata all'Oscar Kristin Scott Thomas (L'ora più buia), il candidato all'Oscar Jonathan Pryce (I due papi, Game of Thrones), il vincitore del BAFTA Scotland Award Jack Lowden (Dunkirk) e Olivia Cooke (Sound of Metal, Ready Player One).

La serie è prodotta per Apple da See-Saw Films e adattata per la televisione da Will Smith (Veep). Graham Yost è il produttore esecutivo insieme allo stesso Will Smith, a Jamie Laurenson, Hakan Kousetta, Iain Canning, Emile Sherman, Gail Mutrux, Douglas Urbanski e James Hawes, che è anche alla regia di tutti e sei gli episodi.

Per altri approfondimenti, scoprite le serie tv in uscita su Apple TV Plus nel mese di marzo 2022.

Quanto è interessante?
1