Smallville: Allison Mack farebbe parte di un culto che recluta schiave sessuali

di
Allison Mack, la Chloe di Smallville, migliore amica di Clark Kent (Tom Welling) negli anni prima del Daily Planet e poi hacker per gli eroi, sarebbe la seconda in comando di un gruppo-setta che compie abusi sessuali.

L'attrice è indagata le accuse la vorrebbero non solo al comando, ma addirittura capace di atti orribili, come l'aver introdotto nel culto punizioni corporali per le schiave sessuali. Pare che questa sia una setta specializzata nel compiere abusi.

Il nome di questo gruppo sarebbe NXIVM e la Mack avrebbe al suo "servizio" delle schiave che sarebbero incaricate di reclutarne altre, continuamente, per non rischiare di subire "punizioni".

Tra gli abusi a cui le donne del culto sarebbero sottoposte ci sono diete ferree (non più di 500/800 calorie al giorno) e percosse. Secondo Mail Online questo gruppo minaccerebbe anche gli adepti costringendoli a rivelare informazioni compromettenti sul proprio conto così da poterle usare contro di loro se dovesse servire, in caso di comportamenti non consoni alla politica stessa della setta.

Se la Mack verrà condannata sarà probabilmente a fine della sua carriera.