Smallville, quella volta che Mr. Fantastic si prese gioco della serie con Tom Welling

Smallville, quella volta che Mr. Fantastic si prese gioco della serie con Tom Welling
di

Che tra Marvel e DC scorra una forte rivalità non è una novità: i due gruppi catalizzano da sempre la quasi totalità dell'attenzione dei lettori di fumetti di tutto il mondo e, più di una volta, se le sono verbalmente date di santa ragione. Un caso piuttosto famoso, ad esempio, riguarda Smallville e i Fantastici 4.

Il fattaccio risale ad un numero di The Punisher del 2002, anno in cui come ben ricorderete la serie sulle avventure del Superman di Tom Welling viveva il suo periodo di massima popolarità tra gli appassionati degli eroi DC e non solo.

La questione consiste in una frase pronunciata da Reed Richards: nel fumetto vediamo infatti il nostro Mr. Fantastic tentare di mandare Frank Castle indietro nel tempo, preoccupandosi però dell'effettiva riuscita della missione a causa della fragilità delle teorie su cui si basano viaggi di questo tipo.

Una volta lanciato Frank in direzione 1929 vediamo dunque Nick Fury chiedere a Richards se ricordasse di aver mai sbagliato in vita sua. La risposta? "Una volta pensai che Smallville potesse diventare uno show migliore": c'è bisogno di aggiungere altro?

Recentemente, intanto, Justin Hartley è tornato a parlare del suo personaggio in Smallville; Tom Welling e Michael Rosenbaum, invece, vorrebbero un revival animato di Smallville.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
1