Smallville, Tom Welling ricorda: 'Girare la prima scena della supervelocità fu rischioso'

Smallville, Tom Welling ricorda: 'Girare la prima scena della supervelocità fu rischioso'
di

La vita di un supereroe è fatta anche e soprattutto di piccoli e grandi rischi: lo sa bene Tom Welling, che nel dar volto a Superman all'epoca di Smallville dovette accettare l'idea di cimentarsi in scene piuttosto pericolose. È il caso, ad esempio, della prima volta in cui il nostro provò a girare una sequenza che prevedesse la supervelocità.

Dopo aver presentato la serie animata di Smallville, Welling ha infatti ricordato alcuni momenti trascorsi sul set della celebre serie TV, soffermandosi in particolare proprio su quella volta in cui fu piazzato sul retro di un pick-up per cercare di rendere al meglio l'effetto della supervelocità.

"Ricordo quando cercavamo di far funzionare la supervelocità. Eravamo tutti tipo: 'Non sappiamo come fare. Cerchiamo di farla funzionare'. Provammo un paio di cose. Ad un certo punto ero sul retro di un pick-up Ford sul quale c'era un tapis roulant su cui dovevo correre. All'inizio facemmo così. Ma fu così anche per la vista termica, per la vista a raggi-X. Cercammo di far funzionare le cose come potevamo" sono state le parole di Welling.

Fortuna che tutto sia andato nel migliore dei modi: l'esperienza, comunque, dev'esser stata sicuramente di quelle difficili da dimenticare! A proposito di esperienze negative, pare che Zachary Levi sia stato protagonista di un disastroso provino per Lex Luthor.

FONTE: cbr
Quanto è interessante?
4