Something Is Killing The Children: Mike Flanagan escluso dall'adattamento Netflix!

Something Is Killing The Children: Mike Flanagan escluso dall'adattamento Netflix!
di

Qualche tempo fa vi avevamo parlato di Something Is Killing The Children, adattamento del fumetto omonimo messo in cantiere da Netflix e che prevedeva il coinvolgimento di Mike Flanagan, creatore di The Haunting of Hill House.

Oggi però, Flanagan ha rivelato nella sua intervista a The Wrap che insieme a Intrepid Pictures non farà più parte del progetto.

"Eravamo su una buona strada, ma Netflix ha deciso di andare in una direzione diversa con la serie", ha detto Flanagan. “Quindi non siamo più coinvolti in 'Something Is Killing the Children'. Adoriamo James [Tynion IV], adoriamo il materiale originale e auguriamo il meglio a chiunque completerà il progetto".

Flanagan e il suo partner di produzione Trevor Macy sarebbero dovuti essere co-sceneggiatori e produttori esecutivi dell' adattamento del fumetto di James Tynion IV, lanciato nel 2019 con immenso successo. La trama del primo arco narrativo è ambientata in una città in cui i mostri si nutrono di bambini, con un adolescente sopravvissuto che racconta storie a cui nessun adulto crede. In questo scenario entra una misteriosa donna di nome Erica Slaughter.

Una fonte di The Wrap ha comunque confermato che il progetto Netflix è ancora in fase di sviluppo e non è stato abbandonato.

Intanto, il regista di "Doctor Sleep" ha lanciato sulla piattaforma il suo nuovo show, "The Midnight Club", adattamento dell'omonimo romanzo di Christopher Pike. "The Midnight Club", a differenza degli scorsi lavori del regista, non sarà una serie limitata.

In attesa di nuovi aggiornamenti, vi lasciamo con la lista delle uscite seriali Netflix di ottobre.

FONTE: thewrap
Quanto è interessante?
2