Sons of Anarchy: addio a Johnny Lewis, interprete di Kip nella serie tv Fx

di

E' una giornata di lutto quella di oggi nel mondo del piccolo schermo americano. Johnny Lewis, giovane attore interprete del personaggio di Kip "Mezza sacca" nelle prime due stagioni della serie tv Sons of Anarchy, è morto oggi a Los Angeles all'età di 29 anni. La polizia avrebbe trovato il suo corpo all'esterno della sua abitazione nel quartiere di Los Feliz, al cui rientro è stata rinvenuta la proprietaria, un'anziana 81enne, anche lei deceduta. Si pensa ad un omicidio: una prima ricostruzione mostrerebbe che Lewis avrebbe picchiato la donna a morte e successivamente qualcuno avrebbe visto l'attore uscire da casa sua e iniziare un litigio con alcuni uomini.

Poi, molto probabilmente sotto l'effetto di stupefacenti, si sarebbe arrampicato fino alla finestra o il tetto della casa, ma poi sarebbe caduto. Lewis ha partecipato a molte serie tv e il suo allontanamento da Sons of Anarchy era stato provocato da divergenze creative con l'autore del telefilm, Kurt Sutter.

FONTE: tmz.com
Quanto è interessante?
0