La Sony sta sviluppando cinque o sei serie televisive basate sul mondo di Spider-Man

La Sony sta sviluppando cinque o sei serie televisive basate sul mondo di Spider-Man
di

La partnership tra Sony e Disney per i diritti di sfruttamento cinematografico di Spider-Man potrebbe essere definitivamente conclusa, ma il futuro del personaggio sembra a dir poco radioso.

Parlando con Variety, il ceo della Sony Pictures Tony Vinciquerra ha confermato che la major sta sviluppando cinque/sei serie televisive ambientate nello Spider-Verse.

Sebbene il dirigente non abbia voluto rilasciare ulteriori commenti, la notizia sembra un aggiornamento della situazione di Phil Lord e Chris Miller, che qualche mese avevano confermato: "Stiamo sviluppando un parecchie nuove serie televisive usando i personaggi Marvel della Sony, che sono qualcosa come 900 personaggi. Stiamo cercando un modo di creare questi show in modo che ognuno sia un'esperienza a sé stante, ma che allo stesso tempo sia collegato agli altri. Vogliamo creare qualcosa di diverso da tutto ciò che sia mai stato fatto in televisione. Pensiamo che sarà qualcosa di davvero speciale".

Insomma, a quanto pare i due autori hanno ristretto i loro sforzi su cinque/sei progetti, dei quali però al momento non sappiamo praticamente nulla.

Ricordiamo che Miller e Lord stanno attualmente sviluppando anche il sequel di Spider-Man: Un Nuovo Universo, saga cinematografica già vincitrice di un Oscar che dovrebbe ampliarsi anche con uno spin-off tutto al femminile.

Tra i prossimi progetti della Sony anche Venom 2 e Morbius, oltre ovviamente al terzo Spider-Man con Tom Holland.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
7