I Soprano: James Gandolfini ha protetto un attore della serie per una scena di nudo

I Soprano: James Gandolfini ha protetto un attore della serie per una scena di nudo
di

Steve Schirripa e Michael Imperioli dopo il successo del loro podcast "Talking Sopranos", hanno pubblicato un libro intitolato Woke Up This Morning in cui sono contenuti anche parecchi aneddoti riguardanti la lavorazione della serie I Soprano, una delle già celebri e apprezzate dalla critica su HBO. Il libro contiene anche un passaggio curioso.

A parlare infatti è l'attore Peter Riegert che nella terza e quarta stagione de I Soprano ha interpretato il personaggio di Ronald Zellman; questi ha rivelato che a un certo punto James Gandolfini - protagonista della serie HBO - si fece avanti per proteggerlo da una scena di nudo che chiaramente non aveva alcuna intenzione di girare.

"Sono andato al tavolo di lettura del copione e ho letto quello che avrei dovuto fare - Riegert sta parlando del settimo episodio della quarta stagione de I Soprano - La scena prevedeva che Tony mi picchiasse a sangue con la cintura ma nella descrizione della scena era indicato anche che mi doveva togliere le mutande e che a quel punto sarei stato nudo. A quel punto ero preoccupato e avrei voluto che qualcuno lo facesse notare".

A quel punto Gandolfini raggiunse Riegert dopo la lettura perché aveva visto che non era a suo agio con quanto letto e appena venuto a sapere delle sue preoccupazioni, Gandolfini chiamò l'autore David Chase per chiedere un cambiamento.

"Non sapevo se sarei stato licenziato oppure no ma James mi disse: 'Qualunque cosa tu decida di fare ti coprirò le spalle'. Il fatto era che non avevo capito che James avesse notato il mio disagio al tavolo di lettura, che c'era un attore nei guai. Così mi ha permesso di scegliere".

Un aneddoto che dà un'ulteriore conferma della grande persona che era James Gandolfini. Su queste pagine vi lasciamo con la recensione de I molti santi del New Jersey, film prequel della serie, e con le indiscrezioni circa una serie prequel de I Soprano.

FONTE: IndieWire
Quanto è interessante?
3