South Park prende in giro I Simpson per la questione di Apu

South Park prende in giro I Simpson per la questione di Apu
di

South Park continua a puntare fortemente sulla satira contemporanea, e dopo soli tre episodi della nuova stagione ha già preso di mira Black Panther, la Chiesa Cattolica, le stragi nelle scuole, Brett Kavanaugh, Roseanne Barr e molti atri inclusa la serie animata I Simpson.

La serie creata da Matt Groening negli ultimi due anni è stata al centro di diverse critiche per il personaggio di Apu, un immigrato indiano che parla con un accento stereotipato e gestisce un negozietto, doppiato originariamente da Hank Azaria.

Nel nuovo episodio di South Park, "The Problem With a Poo" - intitolato così in riferimento al documentario che lanciato la questione del personaggio indiano, "The Problem With Apu" - Mr Hankey viene dipinto come il razzista della cittadina. Dopo una serie di riferimenti ai tweet di Roseanne Barr e all'udienza di Brett Kavanaugh, Hankey viene mandato fuori città, in un luogo che Randy descrive come "un posto che accetta i razzisti e le persone orribili come lui, un posto in cui alla persone non interessa l'odio o il bigottismo."

Concluse le parole di Randy, la camera rivela la città di Springfield, luogo in cui è ambientata la serie dei Simpson, con tutti i personaggi dello show in bella vista, Apu compreso. La puntata si conclude poi con la scritta #cancelthesimpsons. Potete trovare il video della scena in calce alla notizia.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2

Le migliori offerte per i tuoi Regali di Natale 2018: videogiochi, console, hi-tech, smartphone, PC Gaming, TV 4K e tanto altri altri prodotti a prezzo scontato su Amazon, per un Natale da sogno a piccoli prezzi.