Spider-Man, i film diventano puro splatter in questo video fan-made

di

Avete mai pensato a quanto male potrebbero andare alcuni dei tentativi di salvataggio di Spider-Man? E a quanto sanguinosi potrebbero diventare? Beh, qualcuno lo ha fatto, e questo video ne è il risultato.

Spider-Man: No Way Home ha praticamente realizzato i sogni cinematografici di ogni fan di Spider-Man, portando contemporaneamente sullo schermo tutte e tre le versioni live-action dell'amichevole supereroe di quartiere, e regalandoci il team-up che volevamo e meritavamo (Tom Holland + Andrew Garfield + Tobey Maguire).

Ma se, per quanto carica di emozioni e colpi di scena, l'ultima avventura dei tre Spider-Man ha avuto un lieto fine, c'è un video fan-made che gira orma da tempo (ma che è stato recentemente riadattato per includere nuovi e più aggiornati elementi) che ci mostra come sarebbero andati alcuni dei loro più celebri salvataggi se le pellicole fossero stati degli splatter (qualcuno ha chiamato Quentin Tarantino?).

Così abbiamo Gwen (e Spidey) letteralmente spiaccicati al suolo, Peter tranciato dalle eliche di un elicottero o con braccia e gambe spezzate nel tentativo di fermare un treno... Il tutto illustratoci da un inquietante Mobius direttamente da Loki e il caratteristico "Wow" di Owen Wilson.

Ma non fidatevi solo della nostra parola, cliccate pure sul tasto play e... Giudicate da voi.

FONTE: CBR
Quanto è interessante?
2