Squid Game, ecco la spiegazione del clamoroso finale della serie coreana di Netflix

Squid Game, ecco la spiegazione del clamoroso finale della serie coreana di Netflix
di

Squid Game è la serie di cui tutti parlano al momento, creata da Hwang Dong-Hyuk e disponibile su Netflix dal 17 settembre, lo show ha rapidamente conquistato gli spettatori di tutto il mondo. Se anche voi avete già guardato tutti e nove gli episodi, ecco la spiegazione del finale di stagione.

Squid Game ci offre non solo una desolante visione delle lotte economiche e delle differenze sociali in Corea del Nord e del Sud, ma trasforma tutto in un gioco al massacro in cui le persone coinvolte mettono a rischio la loro vita per la possibilità di vincere una grossa somma di denaro.

I nove episodi della prima stagione si concludono infatti con un vincitore e ciò potrebbe avere implicazioni sul futuro dello show. L'intero spettacolo vede protagonista Seong Gi-hun che partecipa ad torneo mortale in cui 456 individui competono per 45,6 miliardi di won (circa $ 38,4 milioni di dollari).

L'episodio finale, "One Lucky Day", vede i due finalisti, Gi-Hun e Sang-woo l'uno contro l'altro. Gi-Hun cerca di abbandonare il gioco quando sta per vincere (quindi significa che Sang-woo verrà ucciso), ma Sang-woo si toglie la vita in modo che Gi-Hun possa vincere i soldi.

Dopo la vittoria, Gi-Hun torna alla "vita normale", ha effettivamente vinto i 45,6 miliardi di won ma al ritorno a casa scopre che sua madre è morta. Devastato da questa notizia, con un salto temporale di un anno scopriamo che non ha speso un centesimo dei soldi vinti e sta praticamente vivendo la vita che conduceva prima del gioco.

Ben presto viene invitato a incontrare il maestro del gioco e giocatore N. 1, che in realtà si rivela essere Oh II-nam, il vecchio con cui Gi-Hun aveva legato nel corso del torneo. Scopriamo che questo gioco è il risultato della scelta delle persone ricche come lui che hanno creato il gioco solo per divertirsi un po'.

Oh II-nam conferma di avere un tumore e muore da giocatore. Gi-Hun ottiene così la spinta di cui ha bisogno per vivere la sua nuova vita con i soldi vinti. Ma quado è pronto per volare negli Stati Uniti per far visita a sua figlia, cambia idea perché scopre che i giochi stanno continuando nonostante la morte di Oh Il-nam.

Piuttosto che andare negli Stati Uniti, Gi-Hun si iscrive alla prossima partita. Non è chiaro, tuttavia, se gli sarà concesso di giocare, ma ciò che è chiaro nei momenti finali è che ora Gi-Hun si sta dedicando a scoprire l'intero mistero dietro il gioco e a smascherare tutte le persone coinvolte.

La serie ha aperto le porte a un mondo molto più ampio e, sebbene una seconda stagione non sia stata confermata o addirittura discussa, questo finale è abbastanza aperto da poter teoricamente continuare con una nuova stagione con Gi-Hun protagonista. Se non l'avete ancora fatto, leggete la nostra recensione di Squid Game.

Che cosa ne pensate del finale della prima stagione Squid Game? Vi è piaciuto? Credete che ci sarà una seconda stagione? Fatecelo sapere nei commenti! Se siete curiosi, scoprite se Squid Game esiste davvero in Corea nel nostro approfondimento.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
4