Star Trek Discovery 2: lo showrunner rivela nuovi dettagli sulla storia del giovane Spock

Star Trek Discovery 2: lo showrunner rivela nuovi dettagli sulla storia del giovane Spock
di

Come già annunciato in passato, la seconda stagione di Star Trek Discovery sarà caratterizzata dal debutto di Ethan Peck nei panni di un giovane Spock, l'iconico ufficiale metà umano e metà vulcaniano. Lo showrunner della serie ha rivelato nuovi dettagli sul suo arco narrativo, invitando i fan a restare tranquilli.

Ecco cosa ha dichiarato Alex Kurtzman in occasione del New York Comic-Con: "Ciò che mi rende orgoglioso di questa nuova stagione è la possibilità di raccontare un capitolo inesplorato nella vita di Spock. Non è il personaggio che tutti hanno imparato a conoscere con la serie originale, bensì andremo a scavare nelle sue fasi di vita precedenti. Non è ancora un vulcaniano formato e si trova in una situazione difficile dal punto di vista emotivo e fisico. Il rapporto con sua sorella, in particolar modo, servirà a prendere coscienza della sua identità e a tramutarsi pian piano nello Spock che abbiamo apprezzato nel corso degli anni."

Lo showrunner ha poi aggiunto che una grande fonte di ispirazione sarà The Cage, pilot della serie originale che ha visto Jeffrey Hunter nei panni di Captain Christopher Pike e Leonard Nimoy in quelli di Spock: "Il nostro scopo è quello di omaggiare il canon di uno show leggendario senza mai snaturarlo e la mitica serie degli anni '70 rimarrà per noi sempre fondamentale."

Vi ricordiamo che la seconda stagione di Star Trek Discovery andrà in onda su CBS All Access a partire dal 17 gennaio, mentre in Italia sarà disponibile ancora una volta grazie a Netflix. I nuovi episodi continueranno a raccontare le avventure della Flotta Stellare nella missione per scoprire nuovi mondi e nuove forme di vita. Alla fine della prima stagione è stato mostrato l'attesissimo incontro fra la Discovery e la USS Enterprise, lasciando i fan in una trepidante attesa.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3