Star Trek: Discovery, annunciato il nuovo spin-off Die Standing

Star Trek: Discovery, annunciato il nuovo spin-off Die Standing
di

Pochi minuti fa il network CBS e Simon & Schuster hanno annunciato ufficialmente il prossimo capitolo della serie di romanzi spin-off di Star Trek: Discovery, che si intitolerà Star Trek: Discovery - Die Standing.

La storia si concentrerà su Philippa Georgiou, l'ex imperatrice dell'Impero terrestre del Mirror Universe. Il libro racconta di come è passata da quel ruolo a diventare un agente della Sezione 31, l'ala segreta della Black-ops della Flotta Stellare. La storia vede Georgiou costretta a fare una scelta tra cercare di ricostruire il suo impero in questo nuovo universo o rinunciare a tale ambizione.

Il romanzo dovrebbe offrire alcune nuove informazioni sul ruolo di Georgiou nella Sezione 31 prima delle riprese dell'episodio pilota del programma televisivo incentrato proprio su di lei, ovvero Star Trek: Sezione 31. Il libro includerà anche il personaggio di Emony Dax, terzo ospite del simbionte Dax che in passato è stato collegato a Jadzia ed Ezri Dax in Star Trek: Deep Space Nine.

Il romanzo è stato scritto da John Jackson Miller, già autore di Star Trek: Discovery - The Enterprise War, che ha raccontato dove si trovava la USS Enterprise durante la prima stagione di Star Trek: Discovery. Ecco la sinossi del romanzo:

"Nessuno ha perso più di Philippa Georgiou, sovrano dell'Impero terrestre. Costretta a rifugiarsi nell'universo della Federazione, si concede il suo tempo fino a quando la Sezione 31, una forza di spionaggio canaglia all'interno della Flotta Stellare, le offre la possibilità di lavora come agente. Non ha intenzione di servire sotto nessun altro, ovviamente, il suo unico interesse è la fuga. Ma quando una giovane Trill, Emony Dax, scopre una potente minaccia interstellare, Georgiou capisce di trovarsi di fronte ad una superarma: scortata da una squadra speciale inviata da una federazione per vegliare su di lei, l'imperatrice viaggia alla volta di una regione proibita: ma ciò che troverà lì porrà fine alla minaccia o darà all'agente Georgiou i mezzi per creare di nuovo il suo vecchio impero?".

Per altri approfondimenti vi rimandiamo alla prima key art di Star Trek: Discovery 3.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
1