Star Trek: Discovery, escluso per il momento l'arrivo del Capitano Kirk

Star Trek: Discovery, escluso per il momento l'arrivo del Capitano Kirk
di

Con l’arrivo del giovane Spock, interpretato da Ethan Peck, numerosi fan trekkiani della serie fantascientifica si sono legittimamente interrogati sulla possibilità che in futuro lo show di CBS All Access possa un domani accogliere tra le fila dei rispettivi personaggi l’amato Capitano James T. Kirk. Il sogno, tuttavia, non sembra poi così vicino.

Il Capitano della USS Enterprise è stato molto probabilmente una delle figure più amate del panorama televisivo di Star Trek. Apparso per la prima volta nella serie originale con le sembianze di William Shatner, chiamato anche ad interpretarlo per alcune esperienze in lungometraggi, Kirk è apparso recentemente sul grande schermo con il volto della star Chris Pine.

In una recente intervista con l’Hollywood Reporter, Alex Kurtzman, co-creatore e showrunner di Star Trek: Discovery, ha negato categoricamente la possibilità che nell’immediato futuro Kirk possa fare la sua comparsa nel serial. L’hype degli appassionati, in ogni caso, non era certamente ingiustificato se si tiene conto che gli eventi di Discovery sono ambientati solo dieci anni prima della serie originale degli anni ’60.

Questo è stato il commento che Kurtzman ha rilasciato in esclusiva per l’Hollywood Reporter:

C’è uno spazio temporale di 10 anni nel punto in cui noi ci troviamo con Discovery e l’arrivo di Kirk sull’Enterprise. Servirebbe un salto temporale ben più lungo se volessimo procedere con una scelta del genere. Quel che Kirk stava facendo in questo particolare periodo è un’altra domanda, ma al momento non abbiamo alcun piano immediato [per il personaggio]. Non ho parlato con Shatner”.

Le parole di Kurtzman sono piuttosto coerenti con la linea temporale adottata per Discovery e d’altronde lo stesso Kirk non si troverebbe al momento nemmeno nell’accademia della Flotta Stellare, per cui una eventuale sua incursione dovrebbe essere motivata in maniera diversa dalla storia di origini che i fan conoscono.

La seconda stagione di Star Trek: Discovery, composta da ben 14 episodi, non si farà attendere ancora a lungo, infatti la stessa approderà sul servizio CBS All Access il 17 gennaio. Quale sarà il futuro che attende l’equipaggio della Discovery imbattutosi al termine della prima stagione con la USS Enterprise di Christopher Pike (Anson Mount)?

FONTE: ScreenRant
Quanto è interessante?
2