Star Trek: Picard 2, i nuovi episodi avranno un intreccio sui viaggi nel tempo?

Star Trek: Picard 2, i nuovi episodi avranno un intreccio sui viaggi nel tempo?
di

Si è tenuto lo scorso 5 aprile il First Contact Day dedicato al franchise di Star Trek, e per quanto riguarda la seconda stagione di Star Trek: Picard è stato direttamente il protagonista Sir Patrick Stewart ha mostrare un brevissimo teaser d'annuncio della lavorazione dei nuovi episodi della serie creata da Michael Chabon.

Nel teaser (purtroppo non disponibile) chi ha assistito all'evento ha avuto modo di riportare che viene confermato il ritorno di John de Lancie nella serie nei panni di Q, malizioso personaggio nemico apparsi già in Star Trek: The Next Generation contro il Picard di Stewart. Proprio per questo, comunque, sembra proprio che la seconda stagione dello show CBS affronterà la tematica dei viaggi nel tempo, e ci sarebbero anche diversi indizi a dimostrarlo.

Due sono ovvi - sempre stando a chi ha visto il teaser: uno è il monologo di Jean Luc Picard su come proprio il Tempo sia la vera ultima frontiera, questo misto alla presenza di una clessidra con la sabbia che scorre in senso inverso. Il secondo è proprio Q, che ha il potere di manipolare il tempo, e nel trailer c'è una delle sue battute più famose, quella pronunciata dal personaggio proprio nel finale della serie The Next Generation, intitolato "All Good Things".

Vi ricordiamo che Star Trek: Picard 2 non ha ancora una data d'uscita ufficiale. Vi lasciamo alla recensione della prima stagione di Star Trek: Picard.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
2